Fiction Rai uno, Favino sarà Giorgio Ambrosoli.

Torna sul piccolo schermo la vicenda dell’omicidio dell’avvocato per mano di un sicario assoldato da Michele Sindona.
Si intitola “Qualunque cosa succeda” ed è la miniserie messa in cantiere dalla Rai per l’anno prossimo. Dopo “Un eroe Borghese” torna sul piccolo schermo la vicenda dell’omicidio di Giorgio Ambrosoli, avvocato ucciso nel 1979 da un sicario assoldato dal banchiere siciliano Michele Sindona. A vestire i panni del protagonista, dopo Fabrizio Bentivoglio, toccherà a Pierfrancesco Favino, attore tra i più richiesti nel panorama italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *