Quarant’anni fa la mafia uccideva il generale Dalla Chiesa

Ricordiamo che 40 anni fa fu assassinato il Generale Carlo Alberto dalla Chiesa e sua moglie Manuela Setti Carraro da parte della mafia di Riina.
Nell’attentato fu coinvolto l’agente di scorta Domenico Russo che morì pochi giorni dopo.
Un triste anniversario che pesa sulla nostra Repubblica per i tanti misteri irrisolti che lo accompagnano.
Per onorare questa memoria, e le tante vittime delle mafie, la nostra associazione continuerà il suo impegno nella divulgazione culturale della Legalità nelle scuole e fra la Società Civile.
Grazie a chi vorrà seguirci.
Giovanni Monaco Presidente del Centro Culturale Giorgio.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*