BOOKCITY – Domenica 17 novembre ore 18 a Basiglio – La Repubblica delle stragi

Gentili soci e amici,
il Centro Culturale Giorgio Ambrosoli, ha il piacere di ospitare Salvatore Borsellino che presenterà il libro
“La Repubblica delle Stragi – 1978/1994. Il patto di sangue tra Stato, mafia, P2 ed eversione nera.”

Il libro racconta la storia occulta del nostro Paese nei sedici anni che vanno dal 1978 al 1994: Il finto sequestro Sindona, la strage di Bologna, le bombe del Rapido 904, l’estate dell’Addaura e dell’assassinio Agostino, l’autoparco milanese di via Oreste Salomone e l’omicidio Mormile, i giorni della Falange Armata, quelli della Uno bianca e la militarizzazione del Paese con una serie di fatti di sangue e attentati apparentemente senza senso. Fino ad arrivare agli ordigni di Cosa nostra del ’92 e del ’93, segnali di una trattativa avviata dalla mafia con uomini delle istituzioni. Nel novembre 1993 però tutto sembra smorzarsi per poi tacere definitivamente nel febbraio 1994. Cos’è successo? Per avere una risposta a questa domanda vi invito a partecipare, domenica 17 novembre, alle ore 18,00 in Sala Consiliare – Milano3 .

Dialogheranno con Salvatore Borsellino, Gianni Catalfamo del Centro Culturale G. Ambrosoli e Gabriele Pugliese, giornalista di Radiopolis.

Sarà questa anche l’occasione, per chi si è iscritto alla nostra associazione nel mese di settembre durante la Festa di Basiglio, di ritirare la borraccia di alluminio in omaggio.

Vi aspettiamo numerosi pregandovi di diffondere fra i vostri contatti questa iniziativa.

Giovanni Monaco
Presidente
Centro Culturale Giorgio Ambrosoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *