Il giro dei soldi. Storie di riciclaggio.

Il giro dei soldi. Storie di riciclaggio.

Da Milano al Delaware: dove finiscono i capitali sporchi di evasori e criminali
Autori: David Gentili, Ilaria Ramoni e Mario Turla.

Il “riciclaggio” è l’impiego in attività economiche lecite dei profitti realizzati tramite condotte delittuose: tutti i criminali – narcos e mafiosi, evasori e corrotti – hanno bisogno infatti di una “lavatrice”, per ripulire i propri capitali sporchi. Il riciclaggio ha effetti devastanti sulla società e sull’economia lecita perché altera il libero mercato, inquina la concorrenza, sottrae risorse allo Stato. Questo libro – alternando il registro del saggio e quello della crime story – racconta la storia del riciclaggio dagli anni 70 ad oggi, ne spiega la fattispecie e il rapporto con altri reati – quali corruzione ed evasione fiscale -, svela il funzionamento di sistemi offshore e paradisi fiscali e gli habitat dei riciclatori. Gli strumenti di contrasto ci sono ma bisogna anticipare le mosse della criminalità, a livello globale e locale. Un ruolo centrale lo possono giocare l’Europa e le amministrazioni comunali. La prima negando la possibilità di investire nei Paesi dell’Ue a società opache; le seconde individuando il rischio di riciclaggio nel proprio territorio ed escludendo da gare, appalti e transazioni imprese di cui non si conosca nemmeno il “titolare effettivo”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*